Blog Raffaello un sito di arte e...
Blog Raffaello un sito di arte e...

"Incontri online - 5 Campanelli d’allarme che non dovresti mai ignorare"

Elena non riusciva a contenere la sua eccitazione quando si è imbattuta nella sua amica Ariel. "Ho appena iniziato a navigare nei siti di incontri", ha affermato con entusiasmo, "e ti giuro che è come entrare in una gelateria ogni volta che accedo per cercare degli incontri online. C’è così tanta scelta di gusti... ma devo dire che ho un po’ paura di finire per sceglierne uno sbagliato, uno che nasconde brutte sorprese".

5 segnali da considerare in una relazione

Entrambe le amiche hanno riso alla battuta, ma Elena si è affrettata ad ammettere di non essere così ingenua e che è consapevole che gli incontri online possono comportare dei rischi. Elena sa che è sempre meglio scoprire il carattere e i difetti dell’altro prima di iniziare una relazione, onde evitare che il cuore si spezzi lungo il percorso.

Ariel ha quindi condiviso con Elena 5 campanelli d’allarme quando si fanno nuovi incontri, basandosi su alcune sue esperienze negative da lei personalmente vissute con gli incontri online. Anche tu puoi ottenere grandi vantaggi dai saggi consigli di Ariel!

1 Il tuo potenziale partner fa dichiarazioni d’amore premature


Se il tuo potenziale partner diventa eccessivamente sdolcinato troppo presto o comunque quando non ha ancora ricevuto da te un segnale che autorizzi a una certa intimità, allora il suo atteggiamento è da considerarsi un campanello d’allarme che grida, "Non così veloce!"

Capita. Esistono persone sono così desiderose di vivere una storia d'amore che potrebbero anche andarsene in giro con inviti di nozze pronti nel bagagliaio della loro auto bianca. Devi saper cogliere questi segnali. Questo campanello d’allarme suggerisce di fare come Danica Patrick: metti subito la retromarcia e abbandona la corsa.

2: Le storie d'amore passate trasformano i vostri incontri in una cena per tre


Ogni nuova relazione prevede che si parli anche delle relazioni passate per raccontarsi e conoscersi quando si è agli inizi, ma se noti che il tuo nuovo lui o lei sembra ossessionato dalle sue conquiste e storie passate** e fa troppi confronti tra te e quei fantasmi, il vostro nuovo partner potrebbe aver bisogno di un terapeuta più che di una relazione.

Il tuo amor proprio è troppo prezioso per sopportare questo comportamento e ti meriti di meglio. Tirati fuori da questo rapporto prima che sia troppo tardi.

3: È un idiota ma cambierà


Tua madre ti ha messo in guardia per tutta la vita dalle cattive persone e ora hai incontrato la quintessenza del cattivo ragazzo o della cattiva ragazza, per gentile concessione di un sito di incontri. Permettici da darti un consiglio da amici: usa questo campanello d’allarme per tirarti fuori in tempo da questa equazione.

I cattivi comportamenti - affermano gli psicologi - possono rendere gli uomini e le donne più attraenti per motivi che hanno radici scientifiche,

quindi preparati a subire diversi abusi lungo il cammino se scegli di ignorare questo campanello d’allarme e di perseverare in una relazione con quel tipo di partner.

4: Il tuo nuovo partner non rispetta i tuoi confini


La psicopatica Jodi Arias è un’assassina che è stata condannata dopo un lungo e travagliato processo per l’omicidio del suo ex. La donna aveva ignorato ogni limite che la vittima aveva cercato di imporle. Ha persino usato la porticina del cane della vittima per intrufolarsi nella sua casa, e questa è una delle azioni più blande che ha intrapreso durante il suo piano per distruggere la vita al suo ex.

Questo comportamento può sembrare estremo, ma le persone che si rifiutano di rispettare i limiti fissati da coloro con cui escono non possono che portare problemi. Ignorare questo campanello d’allarme può comportare gravi rischi e pericoli per la tua incolumità e serenità.

5: Problemi nel rapporto? Quali problemi?


La paura del confronto affligge una percentuale della società molto più alta di quanto si immagini e di quanto ci si renda conto. Le cause di questa inconsapevole paura sono molteplici e hanno spesso origine nell'infanzia, a volte esacerbate dal timore di essere respinti o abbandonati.

Non è necessario avere una laurea in psicologia per notare i primi segni di reticenza a parlare dei problemi man mano che si presentano.

Tienilo sempre a mente: se il partner non è disposto ad affrontare i primi problemi che emergono nella relazione, cosa ti fa pensare che le cose cambieranno nel tempo?

Immagine a cura di https://unsplash.com/photos/5QDGnHe8wAs